domenica 9 febbraio 2014

Desulo - La montagna produce #3

Ultimo post su Desulo, queste immagini riprendono gli ambienti interni di alcune "cortes" cosi come erano e come sono tutt'ora (queste case vengono aperte solo in queste occasioni) con dettagli e particolari dell'epoca. Ovviamene a queste immagini ho dedicato il BN per meglio apprezzare l'atmosfera.
Ciao a tutti e buona visione.

Camera degli ospiti - info scatto: 17mm - 1/13 - f2.8 - iso 200

Camera da letto patronale - info scatto: 17mm - 1/15 - f2.8 - iso 200

Antico catino - info scatto: 17mm - 1/100 - f2.8 - iso 200

Zona pranzo - info scatto: 17mm - 1/80 - f2.8 - iso 400

Zona giorno rivisitata - info scatto: 17mm - 1/15 - f2.2 - iso 400

Antica camera da letto - info scatto: 17mm - 1/160 - f2.8 - iso 500

Antica camera da letto - info scatto: 17mm - 1/160 - f2.8 - iso 500

Focolare con dispensa - info scatto: 17mm - 1/10 - f2.8 - iso 500

Casa del pane - info scatto: 17mm - 1/8 - f2.8 - iso 500

Preparazione della cera - info scatto: 17mm - 1/20 - f2.8 - iso 1600

Antica mola - info scatto: 17mm - 1/640 - f2.2 - iso 500

10 commenti:

  1. Tha antique furniture and pictures in black and white made me travel to a time I never knew....fantastic!!!

    Ciao Paolo

    Bia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bia, questa è la magia ed il fascino del BN dove i ricordi ed il passato rimangono scolpiti nel presente.
      Io cerco di rappresentarli a mio modo e nel migliore dei modi.
      A presto, un abbraccio.
      Ciao

      Elimina
  2. L'effetto in b/n risalta ancora di più gli oggetti antichi. Molto belle le spalliere del letto, Desulo e' un bel posto che rappresenta le vostre tradizioni sarde.
    A proposito di arancini:) Spero che a Catania avrai assaggiato gli arancini di Savia oppure di Spinella in via Etna . Se cosi' non fosse la prossima volta provali., se ti rimane tempo vai anche all'Etoile, vicino alla pescheria non distante dalla via Etnea fanno dei buon pezzi di tavola calda.
    Un abbraccio a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti quando ho visto tutti quegli oggetti ho pensato subito al BN ed ho cercato di immaginarli tali. Rendono veramente bene.
      Per gli arancini confermo erano quelli di Savia. Mi auguro le prossime volte di avere un po di tempo in più anche per fare qualche giretto, ma per adesso solo toccata e fuga. Ti farò sapere.
      Un abbraccio
      A presto
      Ciao

      Elimina
  3. Qué bueno!!!...una serie fotográfica completa en un blanco y negro estupendo, me encanta!!!

    Este lugar es muy atractivo para la fotografía...has sabido aprovecharlo muy bien y aplaudo tu decisión de procesarlas en blanco y negro, todo un acierto, felicidades!!!

    Un abrazo fuerte, Paolo!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ignacio, come dicevo prima, appena ho visto ho subito pensato al BN ed immaginavo le foto convertite in esso, vedevo i particolari
      i dettagli , mi sono divertito tantissimo a fotografare quei luoghi con tutti quegli spunti interessanti.
      Un grande abbraccio amico!!!, a presto.
      Ciao

      Elimina
    2. Devo dire che appena ho visto questi soggetti ho subito pensato che la conversione in BN sarebbe stata la scelta giusta.
      Allora ho cercato di catturare la luce e ottenere una composizione che avrebbero dato risalto ai soggetti,
      Grazie Ignacio per i tuoi apprezzamenti e ti mando un grande saluto e abbraccio.
      Ciao

      Elimina
  4. Εξαιρετική παρουσίαση!!!!!
    Αγαπώ κάθε τι παλιό και αυτά τα λαογραφικά μουσεία μ' ενθουσιάζουν!
    Φιλιά

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Magda per la tua visita, a presto.
      Ciao

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...